1. Che-si-mangia-oggi
  2. Le spezie e il loro uso - Messico e India
Le Spezie Della Cucina Messicana e Indiana

Le spezie e il loro uso - Messico e India

La cucina messicana e quella indiana sono caratterizzate da un sapiente uso delle spezie, tanto che vengono molte volte comparate. In realtà, però, vengono usati aromi davvero diversi. Entrambe le cucine hanno alla base i fagioli, un alimento molto comune per via del basso costo e dell'alto valore proteico.

1. Il curry indiano

Le spezie utilizzate da queste due cucine sono davvero diverse: in India si usano miscele di spezie molto complesse, che uniscono il piccante a gusti più aromatici, come il cardamomo o lo zenzero. Difficilmente in un piatto indiano troverete meno di 10 aromi diversi, ed anche il famoso curry altro non è che una miscela che contiene cardamomo, pepe nero, cumino e coriandolo, ma la composizione finale varia da regione a regione, con aree in cui si preferisce abbondare con il peperoncino ed altre dove viene preferito un gusto agrodolce. Il ristorante indiano Tara, a Milano, offre uno dei curry più famosi, ovvero il curry di pollo, ma anche la versione leggermente più piccante proveniente d'Oltremanica: il Chicken Tikka Masala. Il Garam Masala è una spezia che può essere utilizzata sia da sola, come guarnizione delle daal indiane, o anche in un mix di spezie, contribuendo al sapore dolciastro e avvolgente del piatto.

2. Peperoncino, cannella e chiodi di garofano

I sapori della cucina messicana sono invece spesso dovuti all'uso ingegnoso di poche spezie, presenti nella maggior parte dei piatti. Fra queste, le più comuni sono il peperoncino, che può avere un gusto più o meno forte. Per esempio, il chile poblano è molto delicato mentre alcune varietà di habanero sono una sfida anche per chi regge bene il piccante.

I chiodi di garofano e la cannella sono un altro esempio di spezie usate nella cucina messicana per insaporire i piatti, che non ritroviamo però nella cucina asiatica indiana. Anche se non è una spezia, il lime è un condimento molto utilizzato in questo paese del continente americano e viene usato per insaporire praticamente tutto.

Gli Aguachile de camaron sono particolarmente consigliati: si tratta di un piatto a base di code di gamberi marinate in succo di lime con cetriolini, peperoncino e cipolla rossa. Da Tacontento, a Milano in zona Arco della Pace, ve li servono con anche un accompagnamento di tortillas.

3. Il coriandolo, la spezia in comune

Entrambe le cucine usano grandi dosi di coriandolo, ma difficilmente lo troverete in polvere o in semi nei piatti tipici del Messico, dove viene usato in modo molto simile al nostro prezzemolo.

Per provare i tipici mix di spezie e le guarnizioni di peperoncino messicane consigliamo di provare gli jalapeños rellenos, cioè dei peperoncini impanati e farciti internamente con formaggio, che aiuta a stemperare il sapore forte. Sono disponibili da Mamastreat, a Milano in zona Ticinese. Se vi è venuta voglia di carne fatevi tentare dalle chicken fajitas: striscione di carne di pollo, marinate in spezie tipiche e grigliate con cipolla e peperoni. Vengono servite accompagnate da svariati piatti e salse, come il guacamole, le tortillas, la salsa di fagioli e la sour cream. Le migliori di Milano si trovano da Papas&Beer, in zona Università Statale. Per il pesce vi consigliamo invece Ganas, in zona Chinatown, che non solo ha un debole per i piatti di pesce che uniscono sapori piccanti e frutta, tipico di alcune zone costiere del Messico, ma ha anche una grande varietà di dolci e di birre e superalcolici tradizionali per aiutarvi a stemperare il piccante.

Ancora indecisi? Su Deliveroo trovate molte altre proposte, in svariate città d'Italia!

Deliveroo application

Scarica l'app per Iphone o Android.

Deliveroo iPhone application
Deliveroo Android application