1. Che-si-mangia-oggi
  2. Cinque idee originali per un contorno alternativo alle patatine fritte
Idee per un contorno alternativo alle patatine fritte

Cinque idee originali per un contorno alternativo alle patatine fritte

Chi bello vuole apparire un poco deve soffrire" dice un vecchio adagio. Ma è proprio necessario? Per aiutarti a superare la prova costume, argomento d'attualità con l'arrivo della bella stagione, abbiamo selezionato cinque alternative alle patatine fritte, un contorno goloso e irresistibile per molti di noi, soprattutto quando si tratta di accompagnarlo ad un hamburger. Potrai scegliere quelle che preferisci per non rinunciare alla linea e per concedere un po' di riposo al tuo fegato, che a furia di cibi fritti rischia uno stress da superlavoro.

1. Red cabbage

Mai sentito parlare del cavolo rosso? Leggero, ricco di vitamine e sali minerali, è un ottimo alleato per chi è alla ricerca di un contorno sano e detox che gli faccia dimenticare le patatine fritte. A Roma il ristorante T-Bone Station di via Santa Dorotea, in zona Trastevere, te lo propone tagliato alla julienne e condito con olio, sale e aceto di vino bianco. Potrai abbinarlo ad un piatto di carne come il rib eye steak, una costata senz'osso del peso di circa 300 gr, per scoprire il lato sano della cucina americana.​

2. Potatoes roast

Patate sì, ma arrosto, per approfittare dell'effetto saziante di questo tubero senza cedere alla tentazione della frittura. E se le patate arrosto sono fatte in casa è ancora meglio: te le propone il Banco Fast Food, in zona Gianicolo, in due formati diversi, small e large. Da provare con il fish burger di baccalà mantecato con lattuga e pomodoro o, per un pranzo light, con un chicken roll a base di pollo arrosto allevato all'aperto, salsa senape al miele, verdure miste saltate, mandorle e insalata croccante.

3. Tortillas di mais fatte in casa

Le conosciamo come un antipasto messicano, ma le tortillas sono ottime anche come contorno. Quelle di Bao Burger, al Gianicolo, sono fatte in casa e accompagnate da due salse diverse. E se non sai con cosa mangiarle, la risposta è semplice: con un buon hamburger, a scelta tra il vegetariano Veggie Bao, il Pulled Pork Bao, il Fusion Bao al pollo o il Salmon Bao.

4. Cicoria di campo

A post shared by Ylenia Yadid (@zonuladizinn) on

La cicoria è un tipo di verdura tipico di alcune regioni italiane, tra cui il Lazio. Caratterizzata da un gusto amaro, è ricca di sali minerali, vitamine e antiossidanti. Un piatto ideale, dunque, per chi tiene non solo alla linea, ma anche al proprio benessere. All'Osteria Tutto Qua​, in zona Villa Sciarra, la puoi abbinare ad una battuta di fassona o ad una tartare di salmone o di ricciole.

5. Beatles veg

Per un contorno più ricercato, la scelta cade sui Beatles veg. Questa specialità dell'Hamburgeria di Eataly, in via Veneto, consiste in un piatto di olive ripiene con verdure cotte al vapore, olio extravergine d'oliva e Parmigiano Reggiano. Potrai sceglierle come accompagnamento per uno degli hamburger del menu o per il Fish Giotto, un filetto di merluzzo con rucola e salsa scapece.​

Dai una svolta al tuo pranzo e ordina il tuo contorno preferito su Deliveroo.

Deliveroo application

Scarica l'app per Iphone o Android.

Deliveroo iPhone application
Deliveroo Android application