1. Novita-e-tendenze
  2. 5 motivi per cui il rientro non è così male
5 motivi per cui il rientro non è così male

5 motivi per cui il rientro non è così male

Prima o poi doveva succedere: le vacanze dovevano finire. E se prima chi era già al mare su Instagram ti faceva invidia perché tu non eri ancora in partenza, adesso chi ti fa scoppiare a piangere in ufficio è chi è ancora in spiaggia. Ma secondo noi non tutto il male viene per nuocere, e tornare a casa non è per forza brutto. Il rientro non è poi così male, se lo guardi dal punto di vista "gusto". Molla Instagram e apri Deliveroo: ecco cinque cose che ti faranno dire "Il rientro, pensavo peggio".

La solita routine

Sveglia e caffè, barba e bidet? Macché. Al tuo ritorno a casa chi ti aspetta a braccia aperte, davvero, sono i tuoi ristoranti preferiti, e in particolare quella pizzeria che fa proprio la tua pizza del cuore, che non scambieresti con nessun'altra e che in qualsiasi momento è in grado di farti cambiare umore dal #mainagioia totale alla felicità. Se la routine è questa, portatecene due piatti!

Deliveroo

Il brutto tempo

Ok, non è più momento di #selfie con i #wurstel in spiaggia e shorts in città, ma diciamocelo: se il sole è bello, quanto è bello il divano? Man mano che la stagione si rinfresca si fanno spazio i nostri migliori amici delle serate #delivery e #tv: divano, copertina, calzino tattico, e poi spazio a burger, patate fritte e tutti i piatti perfetti da mangiare nelle posizioni più comode. Lo chiamano brutto tempo, secondo noi è bellissimo!

Deliveroo

La nostalgia dell'estate

"Ma come, mi avete appena detto di lasciarmi le vacanze alle spalle, e parliamo di nostalgia dell'estate? Devo prendere i fazzoletti?" Ma no! Anche la nostalgia, dipende come la affronti: se il #mare e i colori dell'#estate ti mancano, te li portiamo noi. In una #bowl! Sì, perché il piatto dell'anno, il #poké, è proprio un piccolo riassunto di estate, che puoi creare con i tuoi ingredienti preferiti. Nostalgia canaglia sì, ma anche #deliziosa.

Deliveroo

L'ufficio

Di tutte le cose legate al rientro, sappiamo che il #backtowork può sembrarti la peggiore. Ma invece di perderti d'animo e affogare in un boccione d'acqua pensando ai giorni uno uguale all'altro come fotocopie, pensa a due parole: #PausaPranzo. No, non quelle scene deprimenti in cui mangi un cracker mentre cerchi di rispondere all'ottantesimo FWD:RE:FWD:RE e per sbaglio componi il numero del #CEO con il gomito. Pensa a una pausa vera: chiudi tutto, ti prendi un'ora di tempo e scegli qualcosa di bello e buono da mangiare. Dal dopo pranzo in poi è tutta discesa.

Deliveroo

Il cambio di stagione

Su questo siamo d'accordo: impossibile gioire per la prospettiva di essere sommersi dalla roba che avevamo stipato a caso nell'armadio a maggio, o di passare il #weekend a tirare giù e rimettere su #scatoloni di vestiti, per poi giurare di dare fuoco a tutto ma ritrovarci nella stessa situazione a maggio dell'anno prossimo. Ma non è questo il cambio di stagione di cui stiamo parlando: è quello dei #menù! Molti ristoranti, finita una stagione, cambiano i loro piatti e passano a nuove specialità più adatte al clima in corso: bisogna provarle tutte, anche per mantenersi impegnatissimi e poter così rimandare il più possibile il cambio di stagione "vero". #IdeaGeniale, no?

Deliveroo

Deliveroo application

Scarica l'app per Iphone o Android.

Deliveroo iPhone application
Deliveroo Android application